blog

La domanda riconvenzionale trasversale

In tema di risarcimento danni da circolazione stradale, il convenuto dispiega domanda riconvenzionale nei confronti degli altri convenuti

Con la presente comparsa si costituisce in giudizio ..., a mezzo dei sottoscritti procuratori e difensori, chiedendo l’integrale accoglimento della domanda introduttiva così come proposta, e dispiegando domanda riconvenzionale nei confronti degli altri convenuti per il risarcimento dei danni tutti subiti da esso ... nel sinistro per cui è causa. Va specificato che “la domanda formulata da un convenuto trasversalmente nei confronti di un altro va qualificata come domanda riconvenzionale, e può essere proposta negli stessi limiti di quest'ultima" (da ultimo, Cass. Sez. 3 Ord. N. 21758 del 28/08/2019, e Sez. 2, sent. 16 marzo 2017, n. 6846).


autore: studiopagliuca.eu
visto da 36 utenti

da leggere

Il diritto al risarcimento di tutto il danno, morale e dinamico-relazionale

in caso di fatto illecito plurioffensivo, ciascun danneggiato è titolare di un autonomo diritto al risarcimento di tutto il danno, morale ma anche dinamico-relazionale (altrimenti definibile "esistenziale"),

Sulla prescrizione biennale ed ultrabiennale del diritto al risarcimento del danno

Sulla eccepita prescrizione biennale, in materia di sinistro stradale, la prescrizione ultra-biennale ex art. 2947, c. 3, c.c. è invocabile non solo dalla persona offesa, ma da parte di qualunque soggetto che abbia subito un danno

Vuoi una consulenza legale?

Prendi un appuntamento

Se hai qualche problema legale nella tua vita ... Siamo disponibili